giovedì 22 giugno 2017

NON PERDIAMO IL RITMO

Dopo un mese dall'ultimo post e a due mesi dalla ormai imminente partenza per il Messico, ecco quanto ho imparato di nuovo. 
-Innanzitutto da quelle parti non è necessario fare tutto e subito. Le cose si possono fare anche domani o tra una settimana o, se non è proprio indispensabile, tra una decina di giorni. Perché, si sa, la fretta è cattiva consigliera e chi va forte va alla morte.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...